--   HOME   --   LAVORI IN CORSO   --   ARCHIVIO COMUNICAZIONI   --   MODULISTICA   --   CONTATTI   --   SPORTELLO ON-LINE   -- 

 

 La Società                            

Chi Siamo

I nostri Uffici

Società Trasparente

Sistema 231/2001

 

 La qualità del servizio       

Politica della Qualità

Monitoraggio Qualità 

Qualità dell' acqua

Analisi dell'acqua Sinnai

Analisi dell'acqua Solanas

Parametri acqua direttiva AEEG

Carta dei servizi

Questionario soddisfazione cliente

 

 Area Cliente                         

Tariffe idriche

Tariffe accessorie

Bonus sociale idrico

Regolamento del SII

Modulistica

Informativa Privacy

 

Cosa fare per :

Attivare contratto

Allaccio idrico

Allaccio fognario

Bonus Idrico

SubentroVoltura

Voltura a titolo gratuito

Disdetta

Variazione dati contratto

Spostamento contatore/allaccio

Inserimento valvola di sfiato

La lettura del contatore

La fatturazione  

Rettifiche di fatturazione 

Modalità pagamento bollette

Richiesta rateizzazione

Reclami e Segnalazione guasti

Servizio Conciliazione

Consigli utili

Glossario AEEG

 

 Bandi e Gare                       

Bandi e Gare in corso

Bandi e Gare Scaduti

 

   Voltura a titolo gratuito

In caso di decesso dell’intestatario del contratto, l’erede ovvero un soggetto residente nell’unità immobiliare in cui è sita l’utenza, che intende richiedere voltura del contratto d’utenza in proprio favore: 
a) presenta apposita domanda su un modulo standard predisposto dal gestore scaricabile dal sito o disponibile presso lo sportello fisico presente sul territorio; 
b) all’interno della domanda di cui alla precedente lettera a), comunica la autolettura dei consumi alla data di presentazione della domanda medesima, che dovrà essere opportunamente validata dal gestore; 
c) ha la possibilità di autocertificare le informazioni fornite al gestore, secondo quanto disposto dal D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445;

Quali documenti occorre preparare per la richiesta di subentro/voltura?

  • Richiesta/autocertificazione attivazione/voltura scarica modulo

  • Fotocopia documento identità valido;

  • Ricevuta di pagamento dell’importo comunicato dai nostri operatori comprensivo del deposito cauzionale e dell'importo della marca da bollo.

I dati richiesti sono i seguenti:

  • Dati anagrafici del sottoscrittore-codice fiscale e partita iva (per le imprese)

  • Titolo sull’immobile (proprietario, locatario etc)

  • Estremi contratto titolo immobile (compravendita, locazione etc);

  • Dati catastali;

  • Per un locatario: dati del proprietario

In seguito alla richiesta di attivazione viene sottoscritto il contratto di fornitura del servizio idrico.

Sarà stipulato gratuitamente un nuovo contratto, con il solo addebito dell'imposta di bollo.